VIA-Academy
Virtual Italian Academy

20 February 2017
Blog Top ITA Scientists Mission VIA Wiki Contacts About us Login  
ITALY in UK
Italian Embassy
Dante Alighieri Association
AIS-UK
MEDIA
Neuvoo
Corriere d'Italia
EDizioni ITaliane
VIA for ALL
English courses for Italians
Activities for children
Italian Kids in Manchester
Corso di cucina Italiana per bambini
Epicuro's corner
Gruppo Epicuro
Mangiar Bene a Manchester

Cosa dicono di noi
29/01/17: Borderline 24
25/05/16: Corriere della Sera
01/12/15: Wired.it
27/11/15: La Reppublica
03/09/13: Il Giornale
09/05/12: Corriere della Sera
17/04/12: GenovaToday
13/04/12: Abruzzo24ore.tv
05/04/12: La Nuova Ferrara
30/03/12: Corriere del Mezzogiorno
22/02/12: Sole 24 Ore
17/02/12: Pesquisa FAPESP
31/12/11: ItaloEuropeo.it
27/12/11: Scienzainrete.it
05/12/11: La Stampa
05/12/11: L'Italiano
27/11/11: La Stampa
27/11/11: ItaloaEuropeo
27/11/11: Italia Chiama Italia
23/11/11: UNIBO Magazine
16/11/11: Repubblica Genova
03/11/11: Scienzainrete.it
05/10/11: Wired
08/09/11: Scienza in Rete
08/09/11: L'ItaloEuropeo
27/07/11: Scienza in Rete
05/07/11: La Stampa
21/06/11: Uni. di Napoli
07/06/11: Uni. di Firenze
03/06/11: L'ItaloEuropeo
03/06/11: New Statesman
29/05/11: La Stampa
27/05/11: Italiani.lu
25/05/11: ScienzainRete.it
17/05/11: La Stampa
13/04/11: Il Sole 24 Ore
04/03/11: Il Democratico
27/01/11: La Stampa
05/01/11: Repubblica
13/12/10: La Stampa  22
07/12/10: Il Sole 24 ORE
03/12/10: La Stampa
30/11/10: Repubblica
08/10/10: La Stampa
05/10/10: Corriere della Sera *
28/09/10: La Stampa
22/09/10: Corriere della Sera 5
14/09/10: Lavoce
30/08/10: La Stampa 14 15
29/07/10: La Stampa
20/07/10: Il Fatto Quotidiano
continua...
Movimento No Euro
Londra Sera
 
29 June 2016

The Top Italian Universities on the basis of the impact of their top scientists


Oramai le scuole secondarie stanno terminando gli esami ed è tempo di scegliere corsi ed università. Prima che escano le tradizionali classifiche dei giornali italiani, presento qui un ranking delle università italiane basate su un solo parametro, quello dell'impatto dei loro scienziati annoverati fra i Top Italian Scientists. Anche se questo parametro singolo non può che dare una valutazione parziale del profilo dei vari atenei italiani, precedenti lavori ne hanno dimostrato la forte correlazione coi più quotati ranking internazionali  - come per esempio vedi quello di Mauro Degli Esposti e Marco Geraci

La Top Italian Universities on the basis of the impact of their top scientists normalizzata per numero di docenti, dove raggruppo tutti i Top Italian Scientists per Italian Institution sommando i valori di H-Index, la somma cosi' ottenuta viene divisa per il numero di docenti. Nella somma di H-Index viene considerata anche la doppia affiliazione. 

Nella lista sono presenti solo le Universita' delle quali e' ufficiale il numero di docenti sul sito del MIUR, Se una Istituzione desidera essere inclusa, comunicatemi pure il numero ufficiale dei docenti della struttura mancante. 

La lista e' calcolata in tempo reale in base ai valori dei Top Italian Scientists.



Posted by: Luca Boscolo


istituto privato    istituto speciale, post-graduate only
RankItalian InstitutionN. of TISSum of H-IndexN. DocentiSum of H-Index / N. DocentiAtenei Generalisti
1 HUMANITAS University 26 1507 42 35.88
2 S. Raffaele Milano 76 3896 136 28.65
3 SISSA Trieste 28 1261 76 16.59
4 Normale Pisa 19 1173 85 13.80
5 Campus Bio-Medico Roma 22 971 115 8.44
6 Ferrara 71 3586 617 5.81 X
7 Catanzaro 27 1217 237 5.14 X
8 Sant'Anna Pisa 12 574 119 4.82
9 Padova 170 8445 2106 4.01 X
10 Milano 164 7696 2021 3.81 X
11 Perugia 76 4066 1112 3.66 X
12 Firenze 129 6066 1677 3.62 X
13 Brescia 38 1886 545 3.46 X
14 Trieste 48 2328 676 3.44 X
15 Verona 51 2356 721 3.27 X
16 Roma 2 93 4366 1341 3.26 X
17 Bologna 181 9093 2814 3.23 X
18 Pisa 87 4672 1465 3.19 X
19 Pavia 60 2873 926 3.10 X
20 Genova 82 3903 1283 3.04 X
21 Trento 37 1805 595 3.03 X
22 Torino 120 5632 1940 2.90 X
23 Siena 44 2102 731 2.88 X
24 Milano Bicocca 53 2530 883 2.87 X
25 Insubria Varese 22 973 365 2.67 X
26 Modena e Reggio Emilia 43 1956 783 2.50 X
27 Roma 185 8728 3595 2.43 X
28 Salerno 49 2225 959 2.32 X
29 Piemonte Orientale 21 876 386 2.27 X
30 Parma 47 2054 912 2.25 X
31 Cattolica del Sacro Cuore 68 3088 1370 2.25 X
32 Napoli 115 5255 2353 2.23 X
33 Camerino 15 613 285 2.15 X
34 Bari 60 3114 1487 2.09 X
35 Udine 26 1228 647 1.90 X
36 Napoli 2 36 1700 952 1.79 X
37 L'Aquila 21 906 541 1.67 X
38 Cagliari 35 1549 971 1.60 X
39 Chieti 25 1036 658 1.57 X
40 Politecnico MI 46 2053 1344 1.53
41 Roma 3 24 1164 827 1.41 X
42 Bocconi 8 374 298 1.26
43 Uni. Calabria 21 951 808 1.18 X
44 Messina 26 1193 1128 1.06 X
45 Benevento 4 195 194 1.01
46 Palermo 34 1466 1551 0.95 X
47 Catania 29 1219 1300 0.94 X
48 Tuscia 7 287 304 0.94 X
49 Politecnico TO 19 754 822 0.92
50 Bergamo 5 280 318 0.88 X
51 Politecnico Bari 4 217 290 0.75
52 Sassari 12 469 631 0.74 X
53 Venezia 9 352 495 0.71 X
54 Foggia 6 244 373 0.65 X
55 Molise 4 153 267 0.57 X
56 Urbino 3 151 332 0.45 X
57 Salento - Lecce 7 299 689 0.43 X
58 Basilicata 1 118 310 0.38 X
59 Teramo 1 43 226 0.19

This page has been accessed 4,861 times.

COMMENTS LIST

Le critiche dei colleghi precedentemente esposte sono complessivamente condivisibili. La verità è che qualsiasi metodologia che voglia creare un ranking ed una classifica di merito è soggetta a critiche ed a strumentalizzazioni. La moda delle classifiche è funzionale a chi ritiene che la ricerca e la cultura siano terreno per la competizione aziendale come se gli atenei e gli istituti superiori fossero fabbriche di macchine o di scarpe (con ricavi, costi e profitti) . Tutti noi sappiamo che la Harvard o il MIT sono eccellenze in molti (non tutti) i campi e che l'Humanitas di Milano è top nel campo della biomedicina ma (al netto della buona fede e dell'impegno encomiabile di via academy) pensare di costruire classifiche su indicatori sintetici come l'H index e di mettere insieme istituzioni così diverse mi sembra improprio. Un ulteriore commento sulla Bocconi. Nella vulgata comune si ritiene che la Bocconi sia una università top almeno in economia e la comunicazione massmediologica ci narra di un ateneo molto specializzato e di eccellenza (quasi un mito). Proprio per questo molte famiglie meridionali si svenano economicamente per mandare i loro figli alla Bocconi. Ma la presenza di solo 8 TIS su 298 docenti dovrebbe permettere qualche ulteriore meditazione e considerazione, anche in considerazione dell'enorme influenza e dell'importante ruolo politico che molti di quei docenti esercitano nel nostro Paese. Sbaglio?
Posted by: Nicola Ferrara | 7/21/2016 5:33:35 AM

Sempre io! Al commento precedente aggiungo che concordo pienamente con il collega Sangiovanni Vincentelli. Se questa classifica deve servire anche e soprattutto alle "matricole", così come è stata formulata non fornisce nessuna indicazione delle eccellenze (solo di ricerca ovviamente, dimenticando l'aspetto didattico che, però, specialmente ai primi anni non è per niente trascurabile) nelle varie discipline. Se io fossi uno studente intenzionato, che so, ad usare questi dati per iscrivermi ad Ingeneria, che informazione utile ho? Nessuna. Come suggerisce il collega, una mediazione sulle discipline sarebbe estremamente più efficace, fermo restando quanto commentato sopra (la discriminazione a "colori" degli atenei privati e degl istituti speciali (post laurea) e' già qualcosa....)
Posted by: Sabrina Pricl | 7/16/2016 9:01:26 AM

Ciao! Come il Rettore di UNITS ed io avevamo ampiamente discusso con voi, è veramente fuorviante la classifica così come presentata. Le prime due, oltre a riguardare esculsivamente medicina, sono pure private. Le altre sono PhD or above. Inoltre, è a mio modo assolutamente sbagliato conforntare atenei generali e generalisti, con migliaia di docenti in centinaia di discipline, con "atenei" con 31 (???) docenti!
Posted by: Sabrina Pricl | 7/14/2016 10:54:45 AM

A seguito di una animata discussione con vari accademici che lavorano in Italia, abbiamo modificato la tabella originale del post identificando con appropriate colour code gli istituti privati e quelli che praticamente insegnano solo a post-graduate students, i.e. le scuole speciali come la SISSA. Abbiamo anche aggunto una colonna sulla destra che indica gli atenei generalisti, distinguendoli dagli istituti che sono specializzati in certi rami della istruzione e conoscenza, per esempio la Bocconi di Milano.
Posted by: dr. Mauro Degli Esposti | 7/10/2016 12:27:32 PM

Complimenti per lo sforzo ma il database mi sembra in need of maintenance" Ho dato un'occhiata e vedo delle grosse inesattezze, dettate come al solito da omonimie. vi faccio 2 esempi che conosco nel BioMed Martinelli G ha molti omonimi, uno nello stesso settore (ematologia); il suo reale H e' molto + basso Biondi A ha, come corretamente segnalato, 1 omonimo ma non totalmente scorporato nel calcolo dell'H.
Posted by: CARLO gambacorti | 7/1/2016 6:33:28 PM

Penso che i risultati per gli atenei dovrebbero essere "pesati" con la media degli h-index della disciplina. Infatti usando l'h-index assoluto non e' sorprendente che le prime due Universita' siano di medicina con un numero piccolo di docenti e che la terza (SISSA) sia una graduate school (masters e PhD) con fisici, neuroscienziati e matematici. Gli indici per la medicina e la fisica sono piu' alti in media che per le altre discipline. Mediando sulla disciplina si otterrebbe forse un ranking piu' equilibrato senza nulla levare alla super eccellenza delle scuole nel ranking attuale.
Posted by: Alberto Sangiovanni Vincentelli | 7/1/2016 6:09:25 AM

ADD NEW COMMENT

Name and Surname:

 
Email:

 
Website:

Comment:

 

Insert the above Anti-spam code:






H-Index Calculators
Import SCOPUS or ISI file for Abilitazione Nazionale
TIS Reports
Top Italian Scientists
Top Italian Scientists per Area
Top 50 Italian Institutes
Top Uni. of Southern Italy
Top 100 home and abroad
Top BIO/14 Scientists
VIA-Academy.org
Video Presentation
TG Padova
Previous Meetings
16/01/10: Il Ritorno dei Cervelli
21/09/09 Prima Conferenza
31/01/09 Incontro/Dibattito
OPPORTUNITIES
Job Offers
Manchester University
Academic Jobs in UK
LINKS
Ricercatori Precari
ADI
Talenti in Fuga
Universita.it
Osservatorio sulla ricerca
BLOG
Blog
 Search:
 
 ARCHIVE
 
CONTACTS
Contacts
©2009-2017 Via-academy.org - All Rights Reserved